Bando Inail 2017

Come ormai da un po’ di anni a questa parte, il 19 Aprile si sono aperti i termini per le aziende per la partecipazione al bando Inail. Tale bando consiste nell’ottenimento di un contributo a fondo perduto della misura del 65% per interventi che dimostrano l’effettivo miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza dei luoghi di lavoro. La cifra massima dell’intervento è di 200.000 € (cifra massima rimborsata pari a 130.000 €), per importi superiori comunque la copertura economica prevista rimanda al tetto massimo consentito. Sarà necessario per prima cosa verificare che le caratteristiche dell’azienda siano tali da superare per numero di dipendenti, fatturato ecc, un punteggio di sbarramento iniziale pari a 120 punti. Tale fase durerà fino al 5 Giugno 2017. Successivamente verrà data comunicazione della data del così detto “Click Day” e 7 giorni dopo usciranno le graduatorie che determineranno una seconda fase di selezione. La terza fase prevede la consegna della documentazione amministrativa tra cui una perizia giurata relativamente alla tipologia di intervento che verrà effettuato. Entro 120 giorni l’INAIL si esprimerà sull’esito della verifica; in caso di esito positivo allora si potrà procedere entro 12 mesi per l’effettiva realizzazione dell’intervento. L’iter si conclude con la rendicontazione finale e quindi l’erogazione del contributo da parte dell’Ente Banditore.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...